Via San Donato, 38
40127 BOLOGNA
Tel. 051.24.40.90

In canonica nei giorni feriali c’è qualcuno a cui rivolgersi o telefonare dalle 16 alle 18

Offerte

È possibile sostenere la Parrocchia nelle sue necessità ed attività con un'offerta tramite versamento su:
- CC bancario IBAN: IT 63 W 02008 02466 000001501974
Per maggiori informazioni...

S.Messe

Domenica: ore 9 e 11
L.-M.-M.: ore 7 e 18.30
G.-V.-Pref.: ore 18.30
L'orario estivo è identico.

Confessioni

Sabato dalle 16.00 alle 18.30

Programma liturgico dal 26 novembre al 3 dicembre 2017

Domenica 26 novembre, Solennità di Cristo Re 9.30 Adorazione Eucaristica,
11 Messa, 17.30 Rosario, 17.55 Secondi Vespri,
18.30 Messa.

Lunedì 27
17.30 Rosario, 17.55 Vespri,
18.30 Messa, 19.15 Lectio Divina.

Martedì 28
17.30 Rosario, 17.55 Vespri,
18.30 Messa, 19.15 Lectio Divina.

Mercoledì 29
ore 10 MESSA a Villa Paola, Via della Concordia 22, 17.30 Inizio della Novena dell’Immacolata, 17.55 Vespri,
18.30 Messa, 19,15 Lectio Divina.

Giovedì 30, S. Andrea Apostolo
17.30 Novena dell’Immacolata, 17.55 Vespri,
18.30 Messa, 19.15 Lectio Divina.

Venerdì 1 dicembre
17.30 Novena dell’Immacolata, 17.55 Vespri,
18.30 Messa, 19.15 Lectio Divina.

Sabato 2
17.30 Novena dell’Immacolata, 17.55 Primi Vespri,
18.30 Messa prefestiva.
Ore 21 Veglia di Avvento (nella chiesa di S.Caterina da Bologna al Pilastro).

Domenica 3 dicembre, Prima di Avvento
9.30 Adorazione Eucaristica,
11 Messa, 17.30 Novena dell’Immacolata, 17.55 Secondi Vespri,
18.30 Messa.

Avvisi e notizie

Domenica scorsa, prima giornata mondiale dei poveri
Bella la celebrazione della messa e il pranzo in comunità. Siamo capaci di fare qualcosa per gli altri che hanno più bisogno di noi, ma stare insieme, come ad una stessa tavola, è molto più difficile. Molti di noi siamo impegnati su diversi fronti della carità, spesso in maniera discreta e nascosta: sia lodato il Signore!
Cerchiamo di passare dal “per” al “con”…. Anche il Signore ha fatto così: per noi uomini e per la nostra salvezza ha fatto il primo passo… ma poi ha voluto essere il Dio-con-noi, non solo per noi. E in questo ci ha enormemente valorizzato e onorato, elevandoci a diventare suoi compagni e amici.

Oggi Giornata per il sostentamento del clero diocesano.
Sono 35.000 i preti in Italia, che svolgono un servizio a tempo pieno per la comunità cristiana, o che ormai anziani e inabili hanno bisogno di essere accuditi. Il loro mantenimento è affidato a tutti i fedeli. Forma prevalente di questo aiuto dovrebbero essere le offerte liberali, che invece attualmente coprono appena il 2% del fabbisogno. Siamo tutti invitati a prenderci a cuore questa necessità della Chiesa italiana, facendo una offerta, secondo le indicazioni che troviamo sul pieghevole alla porta della chiesa.

Dal 29 novembre, Novena dell’Immacolata:
Ogni giorno in chiesa preghiera del Rosario della Novena alle 17,30.

Sabato 2 dicembre, Termina l’anno liturgico 2016-17; inizia il 2017-18.
Tra tutte le scadenze che ritmano la nostra vita (anno civile, anno scolastico, compleanno, anno sociale…) l’anno liturgico è quello che caratterizza la vita della comunità ecclesiale.
Per noi cattolici di rito Romano l’anno liturgico va da avvento ad avvento, seguendo il criterio che il tempo della Chiesa si colloca tra la incarnazione del Figlio di Dio e l’attesa sua venuta nella gloria (dall’anno zero dopo Cristo all’anno x della fine del mondo). Il tempo dell’avvento è quello che più ci appartiene, che coincide con il tempo che effettivamente stiamo attraversando, nella grande storia della salvezza, che va dalla creazione alla fine del mondo, quando tutti saremo in un nuovo mondo, il Regno definitivo di Dio.
“Venga il tuo regno e passi questo mondo!”. Così pregavano i primi cristiani; noi, meno radicali, completiamo a Messa la preghiera del Padre nostro dicendo: “liberaci Signore da tutti i mali, concedi la pace ai nostri giorni e con l’aiuto della tua misericordia vivremo liberi da ogni male e sicuri da ogni turbamento, nell’attesa che si compia la beata speranza e venga il nostro Salvatore Gesù Cristo”. Cambia il tono, ma non il contenuto.
Ringraziamo intanto il Signore dei doni straordinari che ci ha fatto in questo anno, attraverso la celebrazione della liturgia domenicale e feriale, in comunità, in famiglia, personalmente, ma sempre in comunione con tutta la Chiesa. Tanti momenti e spazi di incontro con lui, alcuni determinati e memorabili per la nostra vita, altri più semplici e quotidiani, ma ugualmente decisivi, come ogni respiro e ogni battito del cuore sono indispensabili per star bene e continuare a vivere.

Veglie di avvento nella nostra Zona Pastorale di S.Donato
Secondo l’antica tradizione della chiesa, siamo invitati ogni sabato sera a ritrovarci in una della nostra chiese, per pregare insieme nella notte che ci porta all’alba della domenica, giorno della risurrezione.
Sabato 2 dicembre, ore 21: Chiesa di S.Caterina da Bologna (Pilastro)
Sabato 9 dicembre, ore 21: Chiesa di S.Antonio Maria Pucci
Sabato 16 dicembre, ore 21: Chiesa di S.Vincenzo De’ Paoli
Sabato 23 dicembre, ore 21: Chiesa di S.Egidio

Domenica 3 dicembre, Prima di Avvento
Per iniziativa dell’Azione Cattolica Parrocchiale all’inizio dell’Avvento si propone a tutti una mattinata di ritiro negli ambienti parrocchiali con questo programma: 9,30 Preghiera iniziale – Prima meditazione e silenzio personale –
11 Messa – Seconda meditazione, silenzio personale e condivisione.
Tutto si conclude alle ore 13.

Nel pomeriggio, nella Sala de Cinema Perla, ospitiamo la Festa Natalizia della Comunità Srilankese assistita dal nostro Don Christo.

Bancarella di beneficenza, davanti alla nostra chiesa
– Sabato 2 dicembre, ore 18-20
– Domenica 3 dicembre, ore 10-12
– Sabato 16 dicembre, ore 18-20
– Domenica 17 dicembre, ore 10-12
In queste giornate si tiene una Bancarella di beneficenza con dolci, oggetti vari, regali, articoli natalizi. Il ricavato va a sostegno delle nostre attività parrocchiali

Comments are closed.